Scheda Corso

LETTERATURA INGLESE

Collegio: Letterario
Sede: UNITRE - Aula 3
Giorno: Giovedi B
Ora: 15,30
Contributo: € 0,00
Max Studenti: 22
Posti Disponibili: 5

Coordinatori: prof. Donatella Abbate Badin; dott. Paola Della Valle. Al corso parteciperanno docenti e dottori di ricerca del Dipartimento di Lingue e Letterature straniere dell’Università di Torino.

Nel centenario dei “Ruggenti Anni Venti” e della nascita del Modernismo

Scriveva Huxley nel 1922, a proposito delle celebrazioni per il centenario della morte del poeta Shelley: “I centenari non servono tanto a ridare vita ai grandi estinti quanto a seppellirli di nuovo”. All’inizio di una decade che vedrà numerose commemorazioni di un’era dal prorompente dinamismo sociale, artistico e culturale “i ruggenti anni Venti”, proponiamo una rilettura di alcune tra le opere letterarie anglofone più salienti che videro la pubblicazione in quegli anni e che per il loro radicale sperimentalismo hanno segnato la nascita e l’affermarsi del movimento transnazionale del Modernismo lasciando importanti tracce anche nella letteratura più recente.

  • James Joyce, Gente di Dublino (Festa)

  • James Joyce, Ritratto dell’artista giovane (Badin)

  • K. Mansfield, Tutti i Racconti (Della Valle)

  • Mazo de la Roche Jalna e Whiteoaks of Jalna (Concilio)

  • F. Scott Fitzgerald, Il grande Gatsby (Badin)

  • D.H. Lawrence, L’amante di Lady Chatterley (Badin)

  • M. Lowry, Sotto il Vulcano (Fissore)

  • Doris Lessing Il taccuino d’oro (Cerutti)

  • Abi Morgan Fugee: storia di un rifugiato (Deandrea)

  •  
  • E. Hemingway, Fiesta e Festa mobile (Badin)

  • T.S. Eliot La terra desolata (De Angelis)

  • Dos Passos Manhattan Transfer (Salusso)

  • M. Lowry, Sotto il Vulcano (Fissore)

  • Doris Lessing Il taccuino d’oro (Cerutti)

  • Abi Morgan Fugee: storia di un rifugiato (Deandrea)

 

Docenti e lezioni

Nome docente
ABBATE BADIN DONATELLA
DELLA VALLE PAOLA